martedì 22 maggio 2012

Arrosto di maiale in crosta... sarà per questo che continua a piovere???

Uffi, uffi e ancora uffi... ma com’è possibile che continua a piovere e a fare freddo??? Siamo quasi a fine maggio e io voglio il caldo, il sole e soprattutto non voglio più tenere in mano l’ombrello...oltretutto ho già tirato fuori le “cose” estive e, dato che se mi metto in testa una cosa nessuno me la riesce a togliere, sto soffrendo il freddo come un canguro al polo nord... ma mai e poi mai cederò a rimettermi le calze e i vestiti pesanti!!!...
L’unica cosa positiva di questo tempaccio da lupi è che ho ancora voglia di accendere il forno... e così che arrosto sia... 
Ingredienti: 
800g circa di arrosto di maiale •  2 cipolle •  2 carote • 100g di prosciutto crudo  • 1 litro di latte • 1 bicchiere di vino bianco • 2 cucchiai di senape 1/2 bicchiere d'olio  • 1/2 bicchiere d’acqua • 200g di farina  • 1 cucchiaio di timo • sale, pepe e olio q. b.
1
Spelare le cipolle e le carote e ridurle a pezzettini, farle rosolare leggermente in una pentola capace di contenere l’arrosto con un filo d’olio. Aggiungere l’arrosto e farlo rosolare da tutti i lati. Sfumare con il vino bianco.
2
Quando l’arrosto ha raggiunto un bel colore dorato aggiungere il latte e lasciar cuocere per circa 1 ora, quindi salare e pepare. Nel frattempo preparare l’impasto con farina, olio, acqua, un pizzico di sale e le foglioline di timo. (in alternativa potete usare la pasta sfoglia).
3
Una volta cotto l’arrosto scolarlo dal sugo (il latte deve esseri completamente ritirato), spalmare di senape e rivestire di prosciutto crudo. Ricoprire con l’impasto e infornare a 220° per circa 40 minuti. Frullare il fondo di cottura e usare come salsa d’accompagnamento.

23 commenti:

  1. Che bello quest'arrosto!!!!!
    ^_^

    RispondiElimina
  2. Anche io come te.. pur di non rimettermi la roba pesante.. sto crepando dal freddo... Dai arriverà spero l'estate!!!! ottimo il tuo arrosto così in crosta.. :-) baci e buona giornata

    RispondiElimina
  3. Invitantissimo!!! Il profumino arriva fino a qui!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  4. Meraviglioso anche nella presentazione.
    Non hai salato la carne?

    RispondiElimina
  5. @Dana: ops.. salata ma dimenticato di scriverlo.. correggo subito...cmq va salata afine cottura..

    RispondiElimina
  6. A chi lo dici voglia di sole, caldo e belle giornate!!! Tanto il forno lo accenderei comunque, anche con 40°C! Sontuoso il tuo arrosto, un vero piatto delle occasioni. Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  7. ma che bello quest'arrostino! ha un aspetto davvero delizioso...da mangiare anche col sole però! ;-)
    ciao
    Valeria

    RispondiElimina
  8. Bellino questo arrosto, veramente invitante!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  9. ma lo sai ho sempre provato a farlo ma non ci sono mai riuscita?
    cmq io sono per questi piatti genuini della tradizione..per esempio non c'è nulla di più buono di una bella bruschetta! adoro il Laudemio appena uscito dal frantoio!
    ciao

    RispondiElimina
  10. Come hai ragione tesoro....io ho tolto tutto piumone e pigiamoni e la sera gelo:-) ma indietro nn voglio tornare quindi soffro ma il forno va che è una meraviglia come meravigliosamnete gustoso è il tuo arrosto..che spettacolo è troppo bello presentato cosi ed è anche gustosissssimo!!TVBBBBBBBBBBB,bacioni,Imma

    RispondiElimina
  11. Dici che sei tu che hai fatto venire la pioggia?
    Vabbe' per questa delizia ti perdono :DD

    RispondiElimina
  12. che cosa meravigliosa, da vedere e sicuramente pure da mangiare! Ma è bellissimo quest'arrosto! Complimenti!

    RispondiElimina
  13. Sottoscrivo l'esigenza di "sole e caldo" ma nel frattempo mi pappo, almeno con gli occhi questa leccornia :)

    buon pomeriggio

    RispondiElimina
  14. cara Fabiana è da tanto, forse troppo tempo che non passavo a trovarti e che trovo? il tuo blog con i bottoni mi piace tantissimo è da quando ho aperto il mio che lo vedo e mi ricorda i primi tempi del mio :) quando avevo anche più tempo per passare a trovarti :) ti lascio un abbraccione con i miei complimenti per questo piatto! caspita la crosta è bellissima e tutto deve esser stato buonissimo :)

    RispondiElimina
  15. è pazzesco...lo segno subito!!!

    RispondiElimina
  16. non parliamo del tempo che è meglio e godiamoci questa meraviglia!!!!!!!

    RispondiElimina
  17. che meraviglia! ma copriti, io mi sono raffreddata! :-D

    RispondiElimina
  18. mmm! ricorda molto il filetto alla wellinghton di chef ramsey...chissà che buono che è! comunque anche qui fa freddissimo, che pizza!

    RispondiElimina
  19. Questo arrosto ha un aspetto divino!

    RispondiElimina
  20. Che bell'aspetto invitante, curato!!! Complimenti!!! Cmq manco io lo capisco più sto tempo!! ...viviamolo alla giornata!!!

    RispondiElimina
  21. Bellissima presentazione, ma la "rete" di pasta sfoglia l'hai fatta con quel cerchio per fare la rete delle crostate di marmellata? io ce l'ho ma mi si spaccano sempre quando cerco di mettere la rete sulla teglia..tu come fai?

    RispondiElimina