martedì 8 novembre 2011

Brownies per un vero colpo di testa!!!

Si dice che gli uomini non si accorgano di nessun cambiamento in noi donne (nuovo vestito, nuovo taglio di capelli...) a meno che la cosa non sia di loro gradimento... Se tutto ciò è vero... io ho la certezza che il mio nuovo colore di capelli non sia stato accolto benissimo. Perché dico così? E’ molto semplice, l’altra sera è rientrato in casa... mi ha visto in cucina, ha sorriso e poi lo sento chiedere ai bimbi “ma la mamma dov’è?” Loro, non cogliendo l’ironia di fondo, rispondono angelici: in cucina... lo sento arrivare e, non contento di essere già stato abbastanza spiritoso, mi allunga la mano e si presenta “Piacere, sono il papà lei deve essere la nuova tata... mia moglie dovrebbe tornare a momenti...” e scoppia in una gran bella risata!!! Davanti alla mia faccia non proprio in linea con lo scherzo però si affretta a dire che sto bene... e che si deve solo un po’ abituare. Forse scegliere un cambiamento tanto radicale è stato un po’ troppo...mi ci devo abituare anch’io!!! Curiosi del colore????
(La ricetta è presa pari pari senza nessuna variazione dall’inserto sulla cucina americana di Sale e pepe)
Ingredienti: 
150g di burro •  75g di cacao amaro  250g di zucchero • 1/4 di cucchiaino di sale • 1/2 di estratto di vaniglia • 2 uova • 60g di farina • 80g di noci pecan
1
Fondere a bagnomaria il burro con lo zucchero e il cacao. Una volta ottenuta con a crema morbida lasciar raffreddare leggermente. 
2
Unire al composto le uova mescolando vigorosamente (prima del secondo uovo bisogna incorporare totalmente il primo). Aggiungere quindi il sale, la farina e la vaniglia sempre mescolando. (La ricetta originale precisa di sbattere il tutto per 40 volte). Una volta ottenuto un composto omogeneo aggiungere le noci precedentemente ridotte in pezzi.
3
Accendere il forno a 180°, ricoprire una teglia rettangolare di carta da forno e disporvi il composto. Cuocere per 25 minuti circa fino a quando risulterà l’esterno cotto ma ancora morbido il dentro. Sfornare lasciare raffreddare e tagliare a quadratini.

45 commenti:

  1. :-D :-D Eh simpatico il tuo maritino eh!
    Secondo me certe cose non le notano a prescindere dal fatto che gli possano piacere o meno!
    Questi brownies devono essere una goduria, dovrò farli anch'io prima o poi!
    Bacioooo

    RispondiElimina
  2. Curiosa eccome!Quale potrà mai essere ... irresistibili questi brownies!Baci

    RispondiElimina
  3. Son curiosissima!!!!! eri mora e ti sei fatta bionda?? oppure rossa? o viceversa' dai..dai!!!! Intanto mi gusto un brownies! :-) baci

    RispondiElimina
  4. Beata te che hai avuto il coraggio di cambiare così drasticamente! Io non ce la farei, ma ammiro chi ci riesce!
    Ottimi i tuoi brownies!

    RispondiElimina
  5. Da mora a biondo platino? oppure ad un rosso fuoco? nel frattempo mi godo con gli occhi questi golosi brownies! ^^

    RispondiElimina
  6. Secondo me ti sei fatta mora, perchè prima mi sà che era bionda...mi piace lo spirito di tuo marito, come del resto questi favolosi quadrotti ;-)

    Ma poi alla fine ce lo dirai qual'è il colore?????

    RispondiElimina
  7. Io credo che gli siano piaciuti altrimenti non avrebbe fatto tanto lo spiritoso e avrebbe fatto finta di niente!! Hai fatto benissimo a cambiare, queste cose fanno bene allo spirito come del resti questi brownies golosi che oltre allo spirito fanno bene anche al palato!! Un bacio e buona giornata!

    RispondiElimina
  8. tesoro mio sono bellissimi e buonissimiiiiiii!!! troppo golosi...

    RispondiElimina
  9. I mariti sono tremendi...cmq dai di sicuro gli sei piaciuta perche altrimenti nn l'averebbe messo sullo scherzo ma sarebbe rimasto pietrificato:-)cmq sono troppo curiosa adesso voglio vederti!!!!!!che meraviglia che sono questo brownie mi mettono una voglia di tuffarmi nel monitor!!!TVBBBBBBBBBBBBBB,Imma

    RispondiElimina
  10. Si,son curiosa,di che colore li hai fatti? comunque se è stato così ironico credo che in fondo gli sia piaciuto altrimenti avrebbe avuto una reazione più "sconvolta" eh eh
    complimenti per queste delizie!

    RispondiElimina
  11. Color cioccolato??? a me i cambiamenti piacciono.. sarà che ne ho fatti così tanti che ora non faccio nemmeno + notizia hehehehehe

    RispondiElimina
  12. era solo per fare due risate credo che invece tu gli piaccia benissimo anche con il nuovo colore, ogni tanto biosgna cambiare e che noi uomini siamo pigri ai cambiamenti
    complimenti per i brownies

    RispondiElimina
  13. E' graziosissimo questo racconto e molto spiritoso tuo marito :) ciao

    RispondiElimina
  14. ahahahahahahah anche mio marito quando mi sono fatta bionda ha suonato..gli ho aperto.. pensava davvero di aver sbagliato porta hihi
    Sti mariti...
    sono curiosa e fantastici brownies!!
    baci ^_^

    RispondiElimina
  15. Nonnnnnnnnnnnnnnnnnnnnn ci posso credereeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!! a me è capitato con mio suocere, mi ero fatta bionda e con i capelli mossi e alla cresima di Mattia, l'ho saluto e mi risponde educatamente "buon giorno sà se c'è ancora posto davanti? sono il nonno di un cresimando..." dai ma da che colore sei partita? e cosa sei diventata? ora sono curiosa!!!!!! splendidi questi Brownies davvero davvero golosi!!! baci

    RispondiElimina
  16. Ma sono proprio tutti uguali!!! Consolati, il mio mi prende in giro anche quando stò troppo senza andarci dal parrucchiere.
    La ricetta su Sale e Pepe aveva colpito anche me, buonissimi!

    RispondiElimina
  17. Sorrido a leggere questo post perchè è una scenetta che conosco benissimo: in pratica succede lo stesso con mio marito tutte le volte che torno dal parrucchiere!
    Buoni i brownies!

    RispondiElimina
  18. Buoooooni questi brownies e divertentissima la tua storiella.. anche se, io, l'avrei presa più come un ringiovanimento e quindi un complimento positivo :)

    RispondiElimina
  19. Mi sa che me la sarei presa un pochino anche io se fossi stata nella tua situazione. Però adesso sono curiosissima :)))

    RispondiElimina
  20. Non li avrai mica fatti viola?!?! Va tanto di moda... spiritoso il maritino... ottimi questi brownies mi tentano da morire! Buona serata

    RispondiElimina
  21. ma che colore hai fatto??io sto optando per un bel color cioccolato..caldo intenso come una bella cioccolata calda che in questo momento farei fuori insieme ai tuoi brownies...baci

    RispondiElimina
  22. Dovrei convertirmi insieme al muffin anche ai brownies che ancora non ho mai provato a rifare. te ne rubo uno!!!!

    p.s. simpatico il marito ;-)

    RispondiElimina
  23. sei ancora in tempo per partecipare al contesti di Alice!!! ;-)
    http://lacucinadiesme.blogspot.com/2011/09/il-mio-primo-contest-cioccolato.html

    RispondiElimina
  24. Grazie per la visita :))) ti seguirò anche io con piacere !!!!!!!
    Kiss

    RispondiElimina
  25. scommetto che hai fatto i capelli color cioccolato in combinazione con i brownie.
    Io cambio spesso colore ai capelli, ma sto bene solo con il biondo. Ogni tanto mi faccio castana e a mio marito ogni volta prende un colpo.
    Simpatico tuo marito.
    un bacetto

    RispondiElimina
  26. Che burlone tuo marito! ;)
    Carina anche la gag della tata, ma immagino la tua faccia!

    Consoliamoci con i cioccolatosi brownies, quelli curano tutto!

    RispondiElimina
  27. ahaha...carina la scenetta! Questi uomini...ma come sono tremendi!? :-) Invece i tuoi brownies...beh, sono proprio golosi, sai! ;-)

    RispondiElimina
  28. ogni tanto un cambiamento ci vuole, io non ho mai fatto queste delizie e mi chiedo il perchè, baci......

    RispondiElimina
  29. Lucen hermosos de lindo color,un brownies muy bien elaborado,una verdadera delicia,adoro tus recetas,grandes abrazos.

    RispondiElimina
  30. Tuo marito è stato spiritoso però io proprio lo voglio apere, di che colore sono i tuoi capelli? Sarà della stessa tonalità dei brownies?

    RispondiElimina
  31. Bravissima, i tuoi brownies hanno un aspetto fantastico!!!!

    RispondiElimina
  32. Ciao Fabiana, sono felice di averti avuta da me e con la scusa di essere stata condotta qui seguendo la scia di questi brownies profumati di golosità.
    Il tuo blog è bellissimo, inutile dirlo, dai colori al nome... tutto è scelto con uno stile che approvo :)
    A prestissimo,
    Tiziana

    RispondiElimina
  33. io cambio spesso, e in ogni senso...taglio, colore, riga in mezzo, a destra, nastrini, mollette...mi fa le battute e quella che più gli piace è: "bello che cambi, così sembra di avere sempre una moglie diversa!" ahahaha..lo dice perchè sa che mi arrabbio :))) ma la volta che il cambiamento non è piaciuto è stato serissimo...ero passata da capelli lunghi lunghi a capelli corti (quasi a maschietto) dal mattino alla sera e senza quasi avvisare...mi ha chiesto preoccupato quanto ci sarebbe voluto perchè ricrescessero....Se ci scherza sopra, vuol dire che gli piaceee!!! :))))) E ora dicci dicci.....li hai fatti verdi?!?! :)))) Siam curiosee!

    RispondiElimina
  34. Ciao cara, ottimi tuoi brownies..e allora,quando ti vediamo col nuovo look??
    Bacioni!

    RispondiElimina
  35. ha ha ha! e che colore sono? squisiti questi brownies, ma già lo sai :DD

    RispondiElimina
  36. Ahhhhhahahah davvero spiritoso!!!!! E allora??? Io direi che il colore si intona con queste dolci delizie!!!! Dai dimmi che ciò preso ;-))

    PS: Colgo lìoccasione di invitarti al mio contest e bada che per te è un obbligo ;-)) Scherzo ma mi farebbe molto piacere!

    http://ilcucchiaiodoro.blog.tiscali.it/2011/11/12/onetwothree/

    RispondiElimina
  37. Ciao tesoro!!!Quante cose mi sono persa!!!Come hai cambiato colore?? Come stai? Sono curiosa di vederti!!Arche io ho fatto i brownies in questi giorni...sarà telepatia??!!Un bacione bella!!Smack!

    RispondiElimina
  38. allora? questo colore verrà rivelato:-)?
    comunuqe io adoro i brownies, sono di una consistenza irresistibile!

    RispondiElimina