giovedì 20 dicembre 2012

Sformato di trentingrana e ...caspita la febbre ora no!!!!

Ma perché prima delle vacanze, qualsiasi tipo di vacanza, di carnevale, di pasqua o di Natale, i miei figli hanno la febbre??? Non può essere un caso... ci deve essere qualche legge superiore che governa questo evento...e in più se viene qualche giorno prima, come in questo caso, allora si trasforma un una febbre lunghissima e noiosissima... e poi due su due è quasi una scommessa... E' una settimana che sono chiusa in casa... niente spese natalizie, niente corse dell'ultimo minuto, niente luci di Natale se non  quelle del mio albero... il mio spirito natalizio si sta quasi afflosciando...no!!! non abbiate timore, ho detto quasi... ho la testa dura per certe cose e così biscotti e musica natalizia a palla!!!
Cosa dice mio marito di questa situazione??? Che aspetta con timore la prossima bolletta della luce visto il forno acceso tutto il giorno... e tra un'infornata di biscotti e l'altra ho fatto anche questi sformati ricchi anzi ricchissimi di Trentingrana. Ora non mi resta che andare a curare i malaticci... tenete le dita incrociate per me!!!!
Ingredienti: 
600g di besciamella•  200g di trentingrana  200g di speck  2 porri • 4 uova •  200ml di panna • sale e pepe  30g burro
1
Grattuggiare il trentingrana e unirlo alla besciamella, aggiungere le uova, una alla volta fino a che il precedente è stato assorbito. Salare e pepare. Ungere 4 cocotte e disporvi il composto. Infornare a 200° per venti minuti circa
2
Scaldare una pentola e farvi sciogliere il burro. Lavare e tagliare i porri a pezzettini farli rosolare e appassire per una ventina di minuti, salare e aggiungere la panna. Continuare la cottura per altri dieci minuti fino a quando i porri sono teneri. Aggiungere lo speck tagliato a pezzettini. Disporre sugli sformati e servire.

12 commenti:

  1. Ciao Fabiana, mi dispiace tanto per i tuoi cuccioli, ma sono sicura che a breve ritorneranno più forti di prima! Il tuo sformatino in quella cocottina è troppo delizioso! Quasi quasi anche se ho già pranzato ci calerei la forchetta!:) Baci e incrocio le dita anche io!

    RispondiElimina
  2. Però mica male questa sfornata tra una teglia di biscotti e l'altra. Caspita deve essere davvero molto buona e saporita.

    RispondiElimina
  3. Tesoro come ti capisco,anche io sono in attesa diq eulache bella sorpresa perchè anche i miei figli hanno il pallino per le feste cmq teniamo duro e deliziamoci con questo sformato strabuono!!!!Un mega bacione,Imma

    RispondiElimina
  4. Meglio approfittare del forno perennemente acceso! E' una delizia questo sformatino!!
    Tanti cari auguri!

    RispondiElimina
  5. mamma mia che delizia questo sformato, porri e speck.... buonissimo. Anche i miei bambini hanno lafebbre in vacanza, nelle feste, nelle serate organizzate incastrando mille persone... un bacione

    RispondiElimina
  6. Ricche e gustose davvero queste coccotte. Inutile dire che te le stò divornado con gli occhi.... anche il mio piccolo elfo di tre mesi e mezzo è raffreddato e gli altri due non son messi meglio, e oggi hanno pure il coro a scuola :(

    Auguri di buone feste (e anche di pronta guarigione)

    RispondiElimina
  7. quanto mi emoziona questo sformato!un bacione

    RispondiElimina
  8. ...…………✫¸.•°*"*°•. ✫
    ..……….★✫★
    ..…….★✫✫✫★
    …….★★✫✫✫★★
    .…★✫★✫✫✫★✫★
    ..❤BUON★NATALE❤
    ❤★DA★PERLAMICA★❤
    …………..★❤★

    RispondiElimina
  9. Auguro a te e ai tuoi cari un felice Natale e un sereno nuovo anno pieno di tanti sorrisi, tante soddisfazioni e tanto amore!
    ti abbraccio forte
    Alice

    RispondiElimina
  10. temo che la febbre prima delle vacanze sia un po' legata alla stanchezza e al fatto che comunque cadono sempre in periodi dell'anno di sbalzi termici e di frequentazione di luoghi affollati.

    Auguri di Buon Anno, che sia un 2013 splendido!

    P.S. un suggerimento.. ho visto che il titolo della ricetta parla di Parmigiano, ma hai usato il Trentingrana, che non è Parmigiano, ma, come dice il nome stesso, Grana..sono due formaggi diversi, anche se spesso vengono scambiati. Magari fai ancora in tempo a correggere il testo :)

    RispondiElimina
  11. Ciao Fabiana,

    Vogliamo presentarti il sito http://www.ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 110000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano specializzati in ricette di cucina. Inoltre abbiamo creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti, e dove puoi anche aggiungere il tuo. Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E non devi preoccuparti di nient’altro poiché tutto in Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Germania, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Restiamo a tua disposizione!
    Andreu
    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina