giovedì 13 maggio 2010

Panini con uvetta, prugne secche e pinoli ... e le agguerrite tifose di settant’anni

Avete mai visto delle  exfanciulle di settanta e passa anni arrivare alla lotta per avere tra le mani un Grosso, un Pirlo o un Buffon??? sembra impossibile ma io si.. giusto una mezzoretta fa!!! e non stiamo neanche parlando di calciatori in carne ed ossa.. ma di semplici dischetti di metallo con su le loro foto... Ero in coda alla cassa del supermercato con il mio carrello stracolmo di cose (una volta ogni tanto faccio la spesa da rifugio atomico... per intenderci quella dove c’è di tutto in gran quantità...detersivi, conserve, scatolame e così via...) e mentre cerco di mettere tutto in equilibrio sul nastro senza combinare danni (l’ultima volta per qualche strana combinazione mi è caduta la bottiglia dell’olio) sento queste parole della signora appena davanti a me alla cassiera “scusi ma perchè a me ne da solo tre e alla signora lì (indicando quella davanti a lei che intento metteva via la sua spesa facondo finta di niente) gliene ha dati sei?” La cassiera con calma “Perchè sono uno ogni dieci euro”  “appunto e lei ha speso 58 euro doveva averne 5 se non io che ho speso 36 dovevo averne quattro...”  a questo punto interviene l’altra come una belva “si faccia i fatti suoi chi le da il diritto di contare i miei dischetti?” “io conto i dischetti di chi voglio.. è una questione di principio” gli scambi di battuta sono andati avanti degenerando sempre più finchè la cassiera, dopo aver cercato di mettere pace, ha chiesto di spostarsi un po’ più in là... a questo punto la tragedia “è tutta colpa sua... se lei facesse bene il suo lavoro...”  Cosa centro io in tutto ciò... niente, ma quando ho ricevuto i miei 20 dischetti (che sinceramente non mi servono a nulla ma che in quel momento non avrei mai ceduto per tutto l’oro del mondo) e ho visto le loro facce sul mio bottino... CHE BELLA SENSAZIONE e dentro di me un tiè e ancora tiè mi sono proprio scappati..... 
Ingredienti:
250ml di acqua  •  2 cucchiaini di malto di grano • 450g di farina 00  30g di zucchero • 1 cucchiaino di sale   • 2 cucchiai di olio  • 1 e 1/2 cucchiaino lievito liofilizzato  • 50g di uva sultanina • 50g di prugne secche a pezzettini • 30g di pinoli
1
Impastare la farina con l’acqua, l’olio, il sale, il malto, lo zucchero e il lievito fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungere la frutta secca. Continuare ad impastare quindi riporre l’impasto in una ciotola infarinata, coprirla e lasciare lievitare per due ore circa. 
2
Sgonfiare l’impasto e fare dei panini, adagiarli su una placca rivestita di carta da forno e lasciarli lievitare per un’altra ora sempre coperti. Infornare a 220° per 15-20 minuti.

39 commenti:

  1. Ciao cara!! Pensa che anche a me è capitata quasi la stessa cosa.. il super incriminato è forse il Carrefour?? Io di quelle figurine ne ho un sacchetto pieno e non so cosa farmene!!!Comunque veniamo ai tuoi fantastici panini!La foto non mente, devono essere una squisitezza!! Bacioni cara e buona giornata!!

    RispondiElimina
  2. Non ci crederai ma ho in mente di fare proprio un pane con la frutta secca, da quando l'ho assaggiato alle terme è un chiodo fisso!!!!Mi manca solo la farina integrale!!Certo che i tuoi paninetti sono davvero un amore!!Brava tesoro!!Bacione

    RispondiElimina
  3. Ne prendo uno!Buonissimo
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. carissima, da noi per fortuna non regalo nessun dischetto !!! :))
    Giusto ieri sera stavo leggendo una ricetta di un pane pasticciato con dentro la frutta secca, abbiamo le stesse attrazioni....

    RispondiElimina
  5. Ha! Ha! Ha! Mi hai fatto morire dalle risate! :-)
    Poi, però, sono velocemente resuscitata con la ricetta di questi panini da sballo. Meravigliosi e tu bravissima!

    RispondiElimina
  6. Che scene ragazzi! queste donnine son più agguerrite di quel che potrebbe sembrare sai!!
    Dolcissimi e proprio particolari questi panini: frutta secca molto dolce, ma spezzata dal sapore particolare dei pinoli!
    un bacione

    RispondiElimina
  7. mi incuriosisce il loro sapore...va passamene uno prima che addento lo schermo!!ahahaha ma ste settantenni un po rinc...te ma perche' non stanno a casa a farsi la calzetta ogni tanto????? anziche' essere vivaci arzille dalla buona educazione sembrano tante arpie in cerca di discussioni..ma che sta succedendo??non ci stanno piu' le stagioni e nemmeno le care nonnine!!ahahaah alla prossima

    RispondiElimina
  8. buonissimi questi panini... qui da noi li vendono con le brioches e li compro spesso!

    RispondiElimina
  9. Sto ancora ridendo immaginandomi le due "signore attempate" che si tirano i capelli per una paio di dischetti =)) E poi dicono che sono i ragazzi a fare i capricci =))!!!! Bah, se proprio avessi dovuto discutere e litigare lo avrei fatto per uno in più di questi panini. Allora sì che ne valeva la pena...sono una favola tesoro mio. Ma dalle tue manine d'oro non poteva venir fuori altrimenti ;) Un bacione

    RispondiElimina
  10. Ma io la faccio ogni due giorni la spesa da rifugio atomico... quante figurine (o dischetti) mi toccherebbero???
    Meno male che i miei figli non sono tifosi...

    RispondiElimina
  11. hanno un aspetto cosi invitante.....adoro questo tipo di panini sono troppo gustosi!!bacioni imma

    RispondiElimina
  12. Buoni i panini alla frutta secca, in Svizzera li compro spesso. Li ho anche già fatti in casa, ma la tua ricetta è un pò diversa. Magari la prossima volta li provo a fare a modo tuo. Bacioni

    RispondiElimina
  13. Favolosi questi panini,complmenti Fabiana e un grosso bacione!!!!!

    RispondiElimina
  14. Cara Fabiana starei a sentirti ore ed ore!!!! ma poi li senti e ti succedono tutte a te?????
    Hai un modo di raccontare le cose che sembra che siamo tutte li ad essistere
    Complimenti anche per la ricetta. Baci.

    RispondiElimina
  15. Ma sai che ti vedo proprio a fare tiè..magari anche con quel bel gesto d'accompagnamento e con la lingua di fuori.Sei una dispettosella!!!!Ora corro a guardare la ricetta che neanche ho guardato,presa com'ero dal racconto.Sarà eccezionale come tutte le tue ricette!Ciao fabià ,ci sentiamo presto!

    RispondiElimina
  16. che divertente il racconto dei dischetti! sono golosissimi questi panini! brava

    RispondiElimina
  17. ciao Fabiana, anch'io ieri ho commissionato a mio marito la spesa da rifugio atomico ;)
    Troppo simpatico qs racconto!!
    Fantastici i panini!!! buoni buoni
    buona giornata:)

    RispondiElimina
  18. splendidi questi panini..chissà che profumo e morbidezza! bravissima!

    RispondiElimina
  19. beh, le ex gionvincelle sono sempre molto agguerrite su queste cose. E poi non ho ben capito a cosa possano servire i dischetti. Magari per placarle avresti potuto suggerirgli la ricetta :)

    RispondiElimina
  20. Oddio anche tu con questi dischetti.........io non sò più dove metterli. Se rivedi le exfanciulle, dì loro che ci sono anche i miei disponibili, glie li cedo molto volentieri....

    RispondiElimina
  21. mi hai fatto ridere con la storia del supermercato...divertente davvero!mi piacerebbe fare i tuoi panini,il malto però qua non si trova,potrei sostituirlo con il miele...complimenti e ti auguro una divertente giornata...aaahh mi dimenticavo ma di che dischetti stavano litigando quelle due?

    RispondiElimina
  22. Ma a che punti di bassezza arriva la gente?!!...resto basita!!!...però avrei voluto vedere la tua faccia gongolante con i 20 dischetti in mano!!!
    sei grande!!!

    e che dire dei panini... me ne dai 20 a me e ti do dei dischetti??? ;))))

    RispondiElimina
  23. @Manuela: ciao Manuelina, esattamente quel supermercato e ci sarà da ridere perchè la cosa andrà avanti fino a giugno... grazie per i complimenti sei sempre carinissima
    @Ambra:ciao sorellina... quindi alle terme non ti sei solo riposata e goduta il meritato riposo!!! un bacio
    @Marifra 79: molto volentieri!!
    @Ale: questa si che è telepatia... meno male che sei libera dai dischetti!!!
    @Alessandra: grazie mille
    @Manuela e Silvia: grazie gemelline!!!
    @Scarlett: ciao Rossella... cosa dire si stava meglio quando si stava peggio!!! grazie mille un bacio
    @Micaela: grazie mille
    @Federica: grazie Fede sei sempre dolcissima... un bacio grande
    @fantasie: saresti l’invidia di tutte le tifose super del mio supermercato!!! un bacio
    @dolci a go go : grazie Imma i tuoi complimenti mi fanno un gran piacere
    @Tina: posta la tua così provo a cambiare anch’io.. adoro provare ricette nuove
    @nitte: grazie mille un bacio grande anche ate

    RispondiElimina
  24. Che carini i paninetti... buoni!!
    Brava
    Ciao Elisa

    RispondiElimina
  25. @Fabiola: grazie mille.. mi hai fatto molto felice con questo bel complimento...
    @Damiana: grazie dolce Dami... io dispettosella?? ma come ti viene in mente sono un angioletto... come dice la mia mamma caduto dal cielo per il troppo peso... unbaciotto e grazie per le tue parole
    @Zasausa: grazie mille..
    @puffin: beata te che riesci a mandare il maritino... un bacio
    @federica: grazie mille fede
    @Paola: quello di questi dischetti rimane un mistero anche per me... grazie mille un bacio
    @Zia Elle: non cederli... non avrebbero più motivo per litigare... comunque mi consola che siamo tutte piene di questi dischetti totalmente inutili
    @Antonella Vera 55: sono dei dischetti di metallo co su le facce dei calciatori gentile omaggio del carrefour per i mondiali. provali sono davvero molto golosi
    @Terry: probabilmente molto gongolante... grazie mille per i complimenti

    RispondiElimina
  26. @Elisa: ciao ELisa, grazie mille

    RispondiElimina
  27. buoni! e adesso cosa fai con i tuoi meritati dischetti? ;-D

    RispondiElimina
  28. che delizia.... posso metterci tutti i rimasugli che ho in casa :-)))) splendidi! ma con i dischetti che ci fate poi??? :-)))

    RispondiElimina
  29. Ahahah, quando si tratta di avere qualcosa gratis, le persone anziane si trasformano in belve!!!
    Buonissimi questi paninetti ;)
    A presto.

    RispondiElimina
  30. ma sono incantevoli... hahaha le vecchiette sono il top! un saluto!

    RispondiElimina
  31. Che buoni questi sfiziosi panini, anche carini da mettere in tavola!!!Per i dischetti anche a me ne hanno dati da Carrefour, a saperlo li davo alle vecchiette io non so cosa farci ah ah!!! Bacioni!!!

    RispondiElimina
  32. Questi bei panini potrebbero proprio riscaldarmi nel freddo e con la pioggia che abbiamo qui !!! Un abbraccio e un caro saluto

    RispondiElimina
  33. Sono molto invitanti, assolutissimamente da fare! Grazie per questa bella ricetta, baci!

    RispondiElimina
  34. credo che ormai si aspetti solo un pretesto per litigare. IN effetti non credo che le signore, anzi la signora in questione se ne freghi niente delle figurine, ma è il PRINCIPIO, il benedetto principio, che inasprisce chi aspra lo è già per motivi suoi.... e crede di lottare per un posto di potere. Possedere è potere.
    Pure le fugurine.... madò che figura facciamo però.
    E dei panini vogliamo parlarne? si, anzi pure assaggiare gradirei moltissimo... Sono davvero originali sicuramente buoni.
    A presto e grazie per essere passata da me,
    A presto
    Anna

    RispondiElimina
  35. Nooo, ma glielo avete spiegato che con 36€ a lei non toccavano 4 dischetti? Meno male che non ha provatao a fa calcoli sui tuoi! Incredibile, a volte al super se ne vedono e se ne sentono di tutti i colori :-DDD
    Uvetta e prugne, un bel carico di energia!

    RispondiElimina
  36. Particolari davvero questi paninetti cara, bravissima...prendo nota della ricetta perchè tanto prima o poi li provo, mi piacciono così tanto gli ingredienti con cui li hai realizzati, ma soprattutto mi piace il risultato finale...un bacione

    RispondiElimina
  37. Mi hai fatto fare una risata leggendo il tuo post, la gente si accapiglia anche per poco!
    I tuoi panini sono una favola! Bravissima!!
    Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  38. Ahahahah...sembrano noi quandoe eravamo piccole...la corsa alle figurine....sai che hanno dato anche a me due dischetti...non si sa mai che abbia uno che interessa alle arzille nonnette...ahahha facciamo lo scambio...ahahaha!!!
    Scherzi a parte questi panini sono una goduria...un bacio e buon we

    RispondiElimina
  39. Ahahah, difficile trattenere le risate in questi casi ! Buoni questi panini :)

    RispondiElimina